• Il Ciliegino di Pachino
    Il Ciliegino di Pachino

    Dolce, piccolo e gustoso Ciliegino di Pachino IGP

  • Cassateddi ri Pasqua
    Cassateddi ri Pasqua

    Cassatine dolci alla ricotta tipiche di Pasqua

  • Gigli di mare
    Gigli di mare

    Pianta spontanea che cresce sulla sabbia

  • La Pace
    La Pace

    Suggestiva rappresentazione della Pasqua

  • Lavorazione del pesce
    Lavorazione del pesce

    Latte di acciughe salate in maturazione

  • Muretto a secco
    Muretto a secco

    Caratteristico muretto in pietra senza uso di cemento

  • Le nespole
    Le nespole

    Il primo frutto che ci regala la primavera

  • U panaru
    U panaru

    Contenitore fatto a mano con canne e rami d'ulivo

  • Il papiro
    Il papiro

    La pianta originaria dell'Egitto, che cresce anche nel siracusano

  • La stazione di Marzamemi
    La stazione di Marzamemi

    Resti della stazione FS utilizzata per carico/scarico del vino

  • Tramonto al mare
    Tramonto al mare

    Il mare, il sole e il ricordo della Torretta

  • Vendicari
    Vendicari

    Casetta e panorama

news

Da Pachino a New York

New York la città che non dorme mai, come canta Frank Sinatra siciliano di origine, rappresenta il sogno di tanti e la città delle mille idee e opportunità. Pachino è nota anche nella grande mela

Margareth Madè

Margareth Madè, all'anagrafe Margareth Tamara Maccarone, è italianissima e nelle sue vene scorre solo sangue siciliano. E' nata a Paternò, ma è cresciuta fra Adrano e Pachino. Il cinema è il suo sogno e per coronarlo ha scelto la strada delle passerelle, lasciando Pachino alla volta delle grandi città.

A quindici anni inizia la carriera di modella e nel 2000 vince il concorso New Model Today promosso dall'Agenzia WhyNot di Milano. Prende parte a varie sfilate internazionali e a sfilate in programmi televisivi, tra cui: Donna sotto le stelle (2000/2002) e La Kore (2002), entrambi in onda su Rai Uno. Inoltre è testimonial di alcune campagne pubblicitarie.

Dopo aver studiato recitazione e dizione nel 2008 viene scelta da Giuseppe Tornatore (che aveva conosciuto per la prima volta a 15 anni quando venne  a Pachino per girare 'L'uomo delle stelle') per il ruolo di Mannina in Baarìa, film che l'anno successivo inaugura la 66ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia. Grazie alla popolarità acquisita con il film, Margareth Madè compare su numerose copertine fra cui di Corriere Magazine, io Donna, Grazia, Gioia, Ladies, Cosmopolitan e Max; in molti la definiscono la "nuova Bellucci". Il film, oltre ad ottenere un lusinghiero successo al botteghino, viene candidato a partecipare come film italiano agli Oscar 2010  ed inoltre viene candidato ai Golden Globe.
Successivamente interpreta il ruolo di Sofia Loren nel biopic televisivo "La mia casa è piena di specchi", miniserie tv in onda nel 2010 su Rai Uno, diretta da Vittorio Sindoni e tratta dall'omonimo libro autobiografico di Maria Scicolone, sorella della stessa Loren che nella fiction televisiva interpreta il ruolo della madre Romilda Villani.

FILMOGRAFIA

Baarìa(2009) con Francesco Scianna, Margareth Madè, Nicole Grimaudo, Angela Molina, Lina Sastri, Salvatore Ficarra, Valentino Picone, Gaetano Aronica, Alfio Sorbello, Luigi Lo Cascio, Enrico Lo Verso, Nino Frassica, Laura Chiatti, Michele Placido, regia di Giuseppe Tornatore
...La storia di una famiglia siciliana che prende le mosse dal ventennio fascista in cui Cicco, sin da bambino apertamente contestatore, è un pastore che ha la passione per la letteratura epica. Suo figlio Peppino, cresciuto durante la guerra, entrerà nelle file del Partito Comunista divenendone un esponente di spicco sul piano locale e riuscendo a sposare, nonostante la più assoluta opposizione della famiglia di lei, Mannina che diventerà madre dei loro numerosi figli che saranno comunque considerati da alcuni sempre e comunque ‘figli del comunista'...


La mia casa è piena di specchi(2010) con Sophia Loren, Enzo De Caro, Gea Martire, Raffaele Esposito, Margareth Madè, Gilda Lapardhaja, Carla Cassola, regia di Vittorio Sindoni - Miniserie TV - Rai Uno
...Un'infanzia difficile senza un padre, la guerra e la fame, poi il riscatto, l'arrivo con la madre a Cinecittà e poi l'incontro con Carlo Ponti che le aprirà le porte del successo rendendola un mito del Cinema mondiale...


Buio(2011) con Kasia Smutniak, Andrea Osvart, Margareth Madè, regia di Nicolaj Pennestri - Miniserie TV-Canale 5
...Quattro storie nere con donne protagoniste. Quattro forme diverse di angoscia. Quattro omaggi ai classici del giallo. Un thriller a episodi del regista esordiente Nicolaj Pennestri, è dedicato a chi ama le atmosfere hitchcockiane...


Una donna per la vita(2011) con Maurizio Casagrande, Sabrina Impacciatore, Vincenzo Salemme, Antonio Casagrande, Neri Marcorè, Margareth Madè, Simona Marchini, Pino Insegno, Giobbe Covatta, regia di Maurizio Casagrande
...Maurizio e Marina sono una coppia come tante. Due persone che si conoscono da molti anni, che si sono amate profondamente, ma il loro rapporto è stato logorato dalle differenze e dal tempo. Ormai nessuno dei due sopporta i difetti dell'altro, sopratutto Maurizio è esasperato dall'inconcludenza e dalla superficialità di Marina. Quella donna che tanto gli era piaciuta all'inizio oggi lo indispettisce proprio con quegli atteggiamenti che un tempo lo hanno attratto. Scoppia l'ennesimo litigio...


Il paese delle piccole piogge(2012) con Margareth Madè, Elisabetta Pellini nei panni di Victoria, Max Tardioli (Bodo), Cristoph Hulsen (Miki), Miriam Dalmazio (Irene), Stefania Barca,  Jay Natelle, Andrea Paolotti, Luigi Tabita, Diego Verdegiglio e con  la partecipazione di Lollo Franco nel ruolo di "Mozzicone" e Giorgio Gobbi, regia di Sergio Martino.
...Margareth Madé è Anna, una donna braccata dalla malavita organizzata e Giorgio Lupano è Mandher, un medico che dedica la sua vita ai poveri del sud del mondo, ambientata nella splendida cornice della terra africana. Amore e avventura si intrecciano indissolubilmente nella vita dei due protagonisti...

 

Il commissario Montalbano - Il sorriso di Angelica(2013) con Luca Zingaretti, Cesare Bocci, Margareth Madè, regia di Alberto Sironi
...
Nel corso della notte sono stati svaligiati la casa al mare e il lussuoso appartamento di Carlo e Caterina Peritore.
I ladri evidentemente erano a conoscenza del fatto che la coppia si trovava in villeggiatura per il fine settimana. Hanno addormentati con un gas i due proprietari, hanno svaligiato il villino e poi sono andati a saccheggiare la loro abitazione. Il tutto con particolare sapienza e destrezza, senza lasciare dietro di sé alcuna prova e neppure un’impronta...

 

4_Una donna per la vita.jpg2_La mia casa e piena di specchi.jpg1_Baaria.jpg3_Buio.jpg5_Il-paese-delle-piccole-pi.jpg6_Il-sorriso-di-Angelica.jpg

Select Language

Italian Arabic Chinese (Traditional) English French German Japanese Portuguese Russian Spanish

Sponsor

 

popstrap.com