• Il Palmento Rudinì
    Il Palmento Rudinì

    Lo storico stabilimento del vino costruito dal marchese Rudinì

  • Inverdurata
    Inverdurata

    La via Roma, location dei mosaici dell' Inverdurata

  • Melone di Pachino
    Melone di Pachino

    Il profumatissimo Melone Cantalupo di Pachino IGP

  • Architettura
    Architettura

    Particolare architettonico di un edificio del centro storico di Pachino

  • Oleandro
    Oleandro

    Il fiore dell'oleandro, pianta molta diffusa nella zona

  • Colapasta
    Colapasta

    Antico colapasta in alluminio

  • Castello Tafuri
    Castello Tafuri

    Particolare della torre del Castello Tafuri a Portopalo di Capo Passero

  • Mosaico di verdure
    Mosaico di verdure

    Notare la bellezza e la cura dei particolari dei mosaici di verdure fresche, realizzati per l'Inverdurata

  • Infiorescenza
    Infiorescenza

    La spettacolare infiorescenza della palma

  • Fornello a olio
    Fornello a olio

    Vecchio esemplare in ottone di fornello a olio

  • Linguine con gamberoni
    Linguine con gamberoni

    Gustoso piatto di linguine ai gamberi rossi del Mediterraneo e Ciliegino di Pachino IGP

  • Barche
    Barche

    Barchette in legno e velieri sullo sfondo di Marzamemi

news

Turismo Enogastronomico

Se state programmando una vacanza in Sicilia dovete considerare che si tratta della più grande isola del Mediterraneo, è quasi un continente che merita tutto di essere visitato.

Spiaggia di Calamosche

La Spiaggia di Calamosche si trova tra i resti archeologici di Eloro e l'oasi faunistica di Vendicari. Nel 2005 è stata insignita dalla Guida Blu di Legambiente del titolo di "Spiaggia più bella d'Italia".

Per gli abitanti del luogo è nota come “Funnu Musca“; per raggiungerla si percorre la provinciale Pachino-Noto e al km.6 circa si svolta in una strada non asfaltata che passa su una vecchia linea ferrata; poco dopo si arriva davanti ad un cancello della Forestale. Seguendo le indicazioni si raggiunge un’area di parcheggio protetto dove lasciare l’auto e proseguire con una piacevole passeggiata a piedi per circa 1 Km (15-20 minuti) lungo un sentiero immerso nella macchia mediterranea.
La Spiaggia è abbastanza isolata e per questo non facilmente raggiungibile; ma il sacrificio è sicuramente ricompensato dalla bellezza dei luoghi. Niente bar , niente musiche assordanti , niente stabilimenti balneari, nessuna presenza molesta ad oltraggiare la natura selvaggia ed incontaminata. La spiaggia di soffice sabbia dorata, larghissima e lunga circa 200 metri, viene lambita da un mare azzurro, cristallino, trasparente , di eccezionale limpidezza e quasi sempre calmo in quanto la caletta è riparata e circondata da due promontori rocciosi su cui cresce la tipica vegetazione del litorale. La suggestione della caletta è arricchita da grotte ed anfratti, e alle sue spalle, oltre le piccole dune e la tipica macchia che la orlano, si trova un pantano frequentato spesso da uccelli migratori. L’accesso dal mare è vietato ad ogni tipo di imbarcazione.
Della costa Sud Orientale della Sicilia, Calamosche è sicuramente tra le spiagge più belle.

Vini e Olio EVO Bio da gustare

No headlines available for the moment

Cioccolato di Modica da gustare...

No headlines available for the moment

Select Language

Italian Arabic Chinese (Traditional) English French German Japanese Portuguese Russian Spanish

Sponsor

 

ranktrackr.net