• Il Ciliegino di Pachino
    Il Ciliegino di Pachino

    Dolce, piccolo e gustoso Ciliegino di Pachino IGP

  • Cassateddi ri Pasqua
    Cassateddi ri Pasqua

    Cassatine dolci alla ricotta tipiche di Pasqua

  • Gigli di mare
    Gigli di mare

    Pianta spontanea che cresce sulla sabbia

  • La Pace
    La Pace

    Suggestiva rappresentazione della Pasqua

  • Lavorazione del pesce
    Lavorazione del pesce

    Latte di acciughe salate in maturazione

  • Muretto a secco
    Muretto a secco

    Caratteristico muretto in pietra senza uso di cemento

  • Le nespole
    Le nespole

    Il primo frutto che ci regala la primavera

  • U panaru
    U panaru

    Contenitore fatto a mano con canne e rami d'ulivo

  • Il papiro
    Il papiro

    La pianta originaria dell'Egitto, che cresce anche nel siracusano

  • La stazione di Marzamemi
    La stazione di Marzamemi

    Resti della stazione FS utilizzata per carico/scarico del vino

  • Tramonto al mare
    Tramonto al mare

    Il mare, il sole e il ricordo della Torretta

  • Vendicari
    Vendicari

    Casetta e panorama

news

Turismo Enogastronomico

Se state programmando una vacanza in Sicilia dovete considerare che si tratta della più grande isola del Mediterraneo, è quasi un continente che merita tutto di essere visitato.

Il Venditore di Origano

Il venditore di origano è una figura ormai scomparsa, egli girava per le strade di paese con la sua vespa e si faceva riconoscere urlando con voce roca ovviamente in dialetto "arìgunu, agghiu arìgunu", e spargeva nell'aria un profumo unico.

Leggi tutto...

Nassaru (nassaio)

Il mestiere del nassaio lo si imparava da piccoli, osservando quelli che lavoravano. La materia prima per la costruzione della “nassa” è “lu iuncu” cioè il giunco; è una pianta che cresce spontanea nel territorio di Pachino e lungo le rive del mare verso ponente.

Leggi tutto...

Vuttaru (bottaio)

Il Bottaio "u vuttaru", era uno di quei mestieri che venivano considerati privilegiati e di difficile esecuzione. Il procedimento di lavorazione era fatto necessariamente a mano e consisteva nel sistemare delle listelle di legno, di preferenza castagno, o rovere (per le botti che dovevano contenere vini o liquori pregiati ).

Leggi tutto...

'Ntrizzaturi (intrecciatore)

Quello dell'intrecciatore (U 'ntrizzaturi) di curina è un mestiere quasi scomparso. In pratica consiste nel realizzare oggetti di uso quotidiano intrecciando le foglie secche di una pianta a noi molto cara: la Palma Nana. Non occorrono molti attrezzi: gli strumenti principali sono loro: le mani, poi bastano delle forbici, aghi e filo, e qualche pezzetto di stoffa colorata o qualche sonaglio per le decorazioni.

Leggi tutto...

Altri articoli...

  1. Carrittieri (carrettiere)

Select Language

Italian Arabic Chinese (Traditional) English French German Japanese Portuguese Russian Spanish

Sponsor

 

ranktrackr.net